La potenza dell’impastatrice

Per impastare la farina con un’impastatrice in modo da poter avere dei risultati davvero ottimali è necessario scegliere un modello che abbia una potenza generalmente alta o medio alta. Perché la potenza del motore è così importante?

Gli impasti sono molto duri spesso, e le pale dell’impastatrice tendono ad andare sotto sforzo. Per questo motivo è consigliato, nel momento in cui vogliamo scegliere una nuova impastatrice, di acquistare un modello che presenti una buona potenza. Del resto il motore è tutto in questi elettrodomestici, e per avere una macchina funzionale e duratura per molto tempo, è necessario che siano dotati di un buon motore assolutamente.

Quando la macchina tende ad andare sotto sforzo a causa di un motore non troppo potente, nemmeno ce ne accorgiamo subito. Il problema subentra nel tempo, perché ovviamente come tutti i motori meccanici, se utilizzati sotto sforzo, a lungo andare inevitabilmente si surriscaldano e le componenti si rompono più facilmente.

Inoltre è sempre bene considerare anche se l’impastatrice che abbiamo scelto ha bisogno di manutenzione, e seguire le istruzioni che ci vengono allegate con la macchina. La manutenzione di per sé è importantissima, non si tratta solo di mantenere le componenti pulite, ma anche di oliare il motore laddove ci viene prescritto, per evitare sempre che vada sotto sforzo.

Inoltre, tutte le impastatrici moderne ora si differenziano per due tipi di motore: ci sono i motori a presa diretta e i motori a presa indiretta. Si tratta di due tipologie di motore che azionano le pale in maniere differenti. Se dovete scegliere una nuova impastatrice è sempre consigliato munirsi di una macchina che abbia un motore a presa diretta. Il motore a presa diretta significa che lo troverete montato sopra il braccio impastatore, sembra una piccola differenza invece è sostanziale! Infatti un motore a presa diretta riesce a dare sempre la stessa potenza e forza al braccio che impasta, questo fa si che difficilmente riesce ad andare sotto sforzo e inoltre sarà di sicuro maggiormente duraturo nel tempo. Inoltre proprio questa conformazione, oltre a far durare di più la vostra macchina, vi consente un dispendio energetico decisamente inferiore rispetto alle altre tipologie. Per scoprire qualsiasi altra informazione sulla potenza dei motori delle impastatrici visitate il sito http://impastatricemigliore.it/