Volanti da corsa, cosa sono e come sceglierli

I gamers appassionati di simulazioni delle gare automobilistiche vanno matti per i volanti da corsa. Questi versatili accessori di gioco, collegabili alla console o al computer, hanno invaso il mercato dei videogiochi specializzati nel mondo del racing. Divertimento alle stelle con i nuovi simulatori di guida, sempre più avanzati ed entusiasmanti, fra i games più gettonati che continuano a fare breccia nel cuore dei videogamers. Si può giocare alla console con il joypad, ma per assaporare fino all’ultimo l’adrenalina del gioco ci vuole un volante da gaming, disponibile in tutte le salse sul mercato. I modelli più recenti si discostano, soprattutto per prestazioni, dai volanti da gioco più datati, rudimenti basici caratterizzati soltanto da una pulsantiera collocata ai lati al pari delle auto da corsa.

Ora il mercato si è arricchito di nuovi modelli di qualità con un potenziale alle stelle, i migliori volanti da gaming vengono venduti anche con una pedaliera dedicata che ingloba le funzioni di un veicolo virtuale pilotabile azionando freni, frizione e acceleratore, senza perdere il controllo di gioco. Nei migliori articoli proprio la pedaliera risulta rialzata, come in una macchina vera, per rilassare il giocatore e fargli ottenere più punti grazie alla possibilità di ottenere feedback istantanei e una sensibile riduzione delle tempistiche di gioco. I brand più collaudati nel settore del gaming hanno progettato volanti da gioco capaci di simulare la guida su strade caratterizzati da fondi dissestati o curvosi mettendo alla prova il gamer per non finire fuori strada.

Nei volanti da corsa sono presenti i pulsanti del controller e delle marce qualora si voglia usare il cambio manuale, mentre la leva per cambiare le marce è presente solo nei modelli più accessoriati e costosi. Un volante concepito per il gaming, per funzionare al meglio, dovrà avere dimensioni pronunciate, in quanto se troppo ‘mini’ sarà scomodo da gestire e impugnare, soprattutto nelle manovre di sterzata o di gestione del veicolo su strada. Diverso il discorso della pedaliera, meglio sceglierla non troppo ingombrante soprattutto se si hanno problemi di spazio in casa. Il problema non sussiste se si dispone di ampi spazi, con una pedaliera più grande anche il divertimento ci guadagna. Se avete domande sull’argomento troverete le risposte in questa sezione sui volanti da corsa.